Inizia con un pareggio l’ avventura del Lecce nel Campionato di Serie B 2020/21. Un punto che tutto sommato sembra essere giusto quello conquistato dagli uomini di Corini, che con un pizzico di fortuna in più avrebbero portato a casa il risultato. Un risultato che fa classifica e morale considerando che i neroverdi di Tesser non hanno assolutamente per il pareggio, provando a difendersi, ma al contrario hanno cercato sempre la soluzione vincente.
Molto bene i nuovi Zuta, Henderson, Listowski e Coda, i quali si sono mossi bene facendo vedere spunti interessanti. Meno brillanti del solito i “vecchiPetriccione e Mancosu, i quali hanno fatto vedere qualche spunto interessante ma che ancora forse non hanno il ritmo partita nelle gambe, forse…
La difesa, anche senza subire gol, ha dimostrato di avere la stessa “allegria” esibita nello scorso campionato di Serie A e se da tanto ci può dare tanto, bisogna sperare che il proverbio “gente allegra Dio l’ aiuta” possa rivelarsi tale.
Per concludere un pareggio tutto sommato giusto per entrambe, ma va sottolineato che con un pizzico di fortuna e di cinismo in più si sarebbe potuto portare a casa il risultato pieno. Nessun dramma, siamo solo all’ inizio ed il tempo per migliorare c’è tutto.

Danilo Sandalo