Nel primo tempo passano dieci minuti e i locali si portano in vantaggio negli sviluppi di un calcio di punizione con Cernigoi. I biancoverdi non riescono a concretizzare alcuna occasione da goal e le squadre vanno a riposo sull’1-0.
Nella ripresa mister Scienza inserisce subito Gerardi ed è proprio l’attaccante biancoverde a riportare all’8’ in parità il risultato su assist di Sounas, favorito da una indecisione di Costa. Poco dopo il portiere locale respinge un gran tiro di Mangni che sfiora il raddoppio immediato. Assedio biancoverde nel finale che non ha purtroppo benefici. Termina il match sull’1-1.
Con questo pareggio il Monopoli perde definitivamente la settima posizione in classifica e viene sorpassato dalla Reggina, sicura della posizione dato che nell’ultimo turno vincerà a tavolino con il Matera.
Domenica prossima importantissima ultima giornata di campionato in casa alle ore 18:30 contro il Siracusa.

RIETI-MONOPOLI 1-1
RETI Cernigoi 11′ (R)- Gerardi 9′ (M)

RIETI 3-5-2: Costa; Mattia, Gigli, De Vito; Brumat, Carpani(1’st Garofalo), Marchi, Maistro(1’st Corinti), Zanchi(1’st Tiraferri); Cernigoi(1’st Gondo), Svidercoschi(1’st Grillo). A disp. Spadini, Scardala, Palma, Cericola, Venancio, Tommasone, Delli Carri. All Capuano

MONOPOLI 3-5-1-1: Pissardo; Ferrara, De Franco, Gatti; Donnarumma, Paolucci(1’st Berardi), Zampa, Maimone(1’ST Gerardi), Fabris; Mangni(1’st Montinaro), Sounas. A disp. Crisanto, Mariano, Mercadante, Sanzone, Mangione,Cavallari, Antonacci, Bastrini. All Scienza

Arbitro Angelucci di Foligno
NOTE: Spettatori 605; Angoli 2-4.