Il Monopoli schianta il Potenza con un secco 3-0

350

Partita mostre del Monopoli che supera in casa e in maniera netta il Potenza per 3 reti a 0. Nonostante il numero ridotto di giocatori a causa di infortuni e squalifiche, la formazione biancoverde si è imposta con una gran prova di carattere anche delle cosiddette “riserve”. Mister Scienza dunque è costretto a schierare una formazione obbligata con Rota sulla sinistra in difesa, Mercadante esterno sinistro con Hadziosmanovic a destra e il giovane Arena insieme a Giorno e Piccinni a centrocampo.
La partita. Al 7’ punizione di Emerson respinta da Menegatti in corner. Al 15’ risposta su punizione del Monopoli battuta da Giorno che sfiora il palo alla destra di Ioime. Al 18’ grande respinta di Menegatti sull’angolino dopo un colpo di testa insidiosissimo di Sales. Al 26’ Tiro di Giorno dopo una splendida giocata offerta da Hadziosmanovic, alto di poco sopra la traversa. Un minuto dopo, il Monopoli passa in vantaggio: altra punizione di Giorno che colpisce la traversa, sul pallone arriva Cuppone che dopo un colpo di testa di Piccinni, con la punta del piede sulla linea di rete insacca l’1-0. Al 30’ ancora pericoloso sempre su punizione il Monopoli con il solito Giorno che dalla destra sfiora il palo opposto mandando la palla di poco fuori. Senza recupero si va al riposo sull’1-0 per i biancoverdi.
Nella ripresa dopo neanche due minuti arriva una palla goal clamorosa del Monopoli con Fella che ruba palla alla difesa e manda il suo tiro di poco fuori alla sinistra di Ioime. Al 5’ calcio di rigore per i biancoverdi: cross dalla destra di Hadziosmanovic deviato con la mano da Emerson. A colpire dagli undici metri è Fella che con un gran tiro centrato spiazza Ioime ed è 2-0. Il Monopoli recupera molte volte palla effettuando contropiede, e al 17’ arriva il 3-0: palla recuperata da Piccinni a centrocampo, passaggio verso Mercadante che arriva solo davanti a Ioime e non sbaglia. Al 26’ altro pericolosissimo contropiede del Monopoli con una conclusione di Fella alta sopra la traversa. Nel finale debutto stagionale del giovane Mariano. Dopo tre minuti di recupero arriva il fischio finale.
Torna a vincere il Monopoli che dimostra così di essere ancora tra le protagoniste delle zone alte della classifica agganciando il quarto posto insieme al Bari. Domenica prossima trasferta a Vibo Valentia contro il Rende.

Monopoli-Potenza 3-0
Reti: 28′ Cuppone, 51′ Fella rig., 62′ Mercadante

Monopoli: Menegatti; Mercadante (89′ Pecorini), Giorno, Arena (46′ Tuttisanti), Piccinni, Cuppone (78′ Salvemini), Rota, Fella (83′ Tazzer), Ferrara, De Franco, Hadziosmanovic (83′ Mariano). A disp. Antonino, Milli, Antonacci, Nina. All. Scienza
Potenza: Ioime; Viteritti, Panico, Dettori, Coccia (46′ Vuletich), Ricci (60′ Iuliano), Murano (60′ Longo), Giosa, Sales (72′ Di Somma), Emerson, Ferri Marini (72′ Souare). A disp. Breza, Sepe, Arcidiacono, Isgrò, Nembot, Coppola. All. Raffaele
Arbitro: Matteo Marcenaro di Genova; Assistenti: Massimo Salvalaglio di Legnano e Riccardo Vitali di Brescia
Note: Ammoniti Arena(M), Coccia(P), Giosa(P), Cuppone(M), Rota(M), Ricci(P), Panico(P)
Recupero: 0′ pt, 3′ st.