Dopo un trittico di sconfitte consecutive torna il sorriso in casa FBC Gravina. Una partita mai in discussione con i murgiani che hanno dominato in lungo e in largo, in ogni aspetto del gioco. Mister Loseto schiera il 3-5-2 con Tagliamonte e Santoro in avanti. Il match si sblocca al 25′ con il gol di Prosi che dall’altezza del centrocampo sorprende l’estremo difensore ospite con un bolide preciso e calibrato. Dieci minuti dopo il raddoppio di Santoro, che in area si destreggia tra due difensori e con un diagonale trova il raddoppio. Prima dello scadere della prima frazione di gioco, c’è tempo per il terzo gol di Tagliamonte che mette in rete la respinta del portiere sul tiro di Chiaradia. Primo tempo che sarebbe potuto terminare anche con più gol di vantaggio, con il Gravina che ha creato palle gol a profusione. Nella ripresa ancora Santoro e poi Ficara siglano il risultato sul definitivo 5-0.

 

Una presentazione convincente e autorevole della Fbc contro un avversario però modesto, che mai ha messo in pericolo la retroguardia gialloblù. Con questa vittoria il Gravina sale a 14 punti riavvicinandosi alla zona play-off.