L’amministratore unico del Monopoli Alessandro Laricchia ha parlato al Corriere dello Sport della situazione di stallo del calcio italiano:

“Accetteremo tutto quello che verrà deciso per il bene del sistema ma la scelta più giusta è affidare i verdetti al campo o annullare i campionati. Si deve trovare un equilibrio, anche con le retrocessioni di cui non si sta parlando. È giusto che chi ha investito poco o nulla retroceda, senza sperare in un’amnistia che blocchi tutto. Siamo comunque pronti a qualsiasi soluzione, anche a ricominciare a giocare a luglio, ma vogliamo che si tutelino i nostri investimenti”.