La ricchissima capolista Virtus Matino ci mette un tempo per chiudere la paratica, ma il Veglie regala almeno due delle tre reti subite.
Nel primo tempo, al 4′, l’imprendibile africano Doukoure sblocca raccogliendo un passaggio radente da sinistra di Manisi. Il Veglie cerca di reagire e, al 15′, Baba di testa su punizione di Lillo impegna il portiere di casa.Al 18′, Cortese viene atterrato in area, ma l’arbitro lascia proseguire. Nella successiva mischia, Keita colpisce debolmente di testa e il pallone finisce tra le braccia del portiere. Subito, dopo, Cortese manda alto.Al 23′, i padroni di casa raddoppiano ancora con Doukoure che raccoglie una rimessa da fallo laterale e segna con un gran tiro da fuori..
Il Veglie è stordito e, al 42′, subisce la terza rete ad opera di Venza che raccoglie un pallone non trattenuto da Petrelli e segna praticamente a porta vuota.
Nella ripresa, ii Veglie si rovescia generosamente in avanti collezionando una lunga serie di calci d’angolo e, al 15′, segna anche con Poso, ma la rete viene annullata per fuorigioco inesistente..Al 21′,Giannuzzi manda un tiro lento tra le braccia del portiere,al 32′ Zecca spedisce sul fondo (mentre i biancazzurri restano in dieci per l’infortunio di Pastore a cambi esauriti).Nonostante l’inferiorità numerica il Veglie insiste e ,al 39′, Fanigliulo conclude alto dopo uno scambio con Ghazi,al 40′ Giannaccari neutralizza una conclusione di Giannuzzi che si ripete al 41′ mentre Fanigliulo manda sul fondo al 42′.AL 50′,la Virtus Matino, in contropiede, manca clamorosamente il 4-0.Finisce così ,con i padroni di casa che finalmente riescono a battere il Veglie dopo i due pareggi dell’anno scorso in Prima Categoria.

VIRTUS MATINO: GIANNACCARI; CAVALIERI (s.t.14′ MARGAGLIOTTI), D’AMICIS; FRANCO, CALABUIG, RAPONI; DOUKIURE, BRINGAS (s.t. 40’KONE), GIORGIO (s.t.11’DE MATTEIS), MANISI, VENZA (s.t.26’CAMPANELLI).
In panchina: CAROLI, CARICASULO, SPERTI, D’ARCANTE, DE PASCALIS. All.:BRANA’

VEGLIE: PETRELLI; MANCINI, TUNDO (s.t.1′ POSO); CEZZA, PASTORE, GIGANTE (s.t. 25′ ZECCA), PASTORE; KEITA (s.t.18′ GIANNUZZI ), BABA, COATE (s.t. 15′ GHAZI), LILLO (s.t. 32′ FANIGLIULO).
In panchina :MARGIOTTA, BIANCHI, DE MAURO, MAHAMUD .All.:TONDI

ARBITRO: MONTANARO di Taranto
RETI :p.t. 4ì DOUKOURE, 23′ DOUKOURE, 42′ VENZA.

LORENZO CATAMO