Domenica primo dicembre al Comunale “Stoppa” di Ceglie Messapica con fischio d’inizio alle 14.30, si disputerà la partita valevole per la tredicesima giornata del campionato di Promozione tra l’Ostuni ed il Brilla Campi.

Sul neutro di Ceglie Messapica, causa rifacimento del manto erboso del Comunale della Città Bianca, l’Ostuni attende il Brilla Campi, una squadra ben messa in campo che ha fin ora avuto un ottimo ruolino di marcia sia tra le mura amiche che fuori ed occupa l’ottava posizione in classifica con cinque punti in meno dei gialloblù. La squadra di San Pancrazio Salentino è reduce da due pareggi mentre l’Ostuni, dopo il passo falso di Taurisano, ha incassato due convincenti vittorie, sopratutto l’ultima in trasferta contro il De Cagna.
Queste le impressioni del pre partita dei due allenatori, Angelo Serio per l’Ostuni e Antonio Patruno per il Brilla Campi:
Mister Serio: “Siamo reduci da due buoni risultati e vogliamo continuare a far bene ma domenica avremo difronte un ottima squadra che prende pochi gol e gioca bene sia in casa che fuori. Servirà una grande prestazione e spero di recuperare tutti”.
Mister Patruno: “Il nostro obiettivo è quello di far bene e giocarcela con tutte le avversarie ed abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti. Io guardo sempre la prestazione, ma voglio dire che se non fosse stato per qualche episodio sfavorevole potevamo avere qualche punto in più. L’Ostuni è una squadra costruita per fare un campionato importante anche se è un po attardata rispetto alle prime tre. Domenica cercheremo di fare il massimo come abbiamo fatto con tutte le avversarie”.

La partita sarà arbitrata dal Signor Giammarco Raimondo della Sezione di Taranto, coadiuvato dagli assistenti Mario De Marzo di Bari e Daniele Greco di Brindisi.
Angelo Cavallo