Approfondimenti e curiosità statistiche della 2° Giornata Serie A TIM 2019-20 elaborati da Netco Sports, fornitore ufficiale delle statistiche della Lega Serie A.

BOLOGNA vs SPAL Nei 2 scontri diretti disputati la scorsa stagione la SPAL ha collezionato 4 punti, vincendo 1-0 in trasferta e pareggiando 1-1 in casa. Entrambi i gol messi a segno dai biancazzurri sono arrivati da Jasmin Kurtic, che nella scorsa stagione è andato in gol soltanto in altre 4 occasioni. Nella scorsa stagione il Bologna ha chiuso con uno score di 7 vittorie casalinghe consecutive. Non accadeva dal 2002, più precisamente da Aprile a Dicembre, quando la striscia fu di 8 vittorie di fila tra le mura amiche. Considerando le ultime 3 giornate dello scorso campionato la SPAL ha perso 4 partite consecutive di Serie A TIM, eguagliando il proprio record negativo risalente al 2017, anno del ritorno nella massima serie. Tutte e 4 le sconfitte sono arrivate con il margine di un solo gol, con le ultime 3 terminate 3-2.

MILAN vs BRESCIA Il Milan ha vinto le ultime 6 partite giocate in tutte le competizioni contro il Brescia (2 in Serie A TIM, 4 in Coppa Italia), segnando almeno 3 gol in 4 delle 6 partite disputate. Il Milan ha perso le prime 2 partite di una stagione di Serie A TIM soltanto in un’occasione dal 1986 ad oggi (sconfitte contro Bologna e Genoa all’inizio del campionato 2008/09). Il Brescia non ha mai vinto i primi 2 match di una stagione di Serie A TIM.

JUVENTUS vs NAPOLI Nella scorsa stagione di Serie A TIM la Juventus ha vinto entrambe le partite contro il Napoli. L’ultima squadra a battere 3 volte di fila i Partenopei è stata il ChievoVerona nell’annata solare 2010/2011. Dall’inizio della stagione 2013/14 la Juventus ha vinto 100 partite in casa (per il resto 11 pareggi e 3 sconfitte), 5 in più rispetto a qualsiasi altra squadra dei 5 maggiori campionati europei. Dries Mertens ha segnato in 6 partite consecutive di Serie A TIM: l’attaccante belga ha così eguagliato la serie più lunga di un calciatore del Napoli appartenente a Gonzalo Higuain (record risalente al 2016).

LAZIO vs ROMA Da quando nel 2016 è arrivato alla Lazio Ciro Immobile ha segnato 5 gol in 7 partite contro la Roma (l’attaccante napoletano è andato in rete in entrambi i Derby della scorsa stagione). Considerando le Stracittadine capitoline, soltanto Silvio Piola (7 gol dal 1934 al 1942) ha segnato di più tra le fila dei biancolcelesti. La Lazio non vince le prime 2 giornate di Serie A TIM dalla stagione 2012/13 (all’epoca furono 3 le vittorie consecutive). La Roma è imbattuta da 10 partite consecutive di Serie A TIM (5 vittorie e 5 pareggi) per la prima volta dal 2016, più precisamente da Gennaio a Settembre, quando la striscia di imbattibilità fu di 20 match.

ATALANTA vs TORINO Il Torino è stata l’unica squadra contro la quale nella scorsa stagione l’Atalanta non è riuscita a andare in gol (Atalanta 0-0 Torino, Torino 2-0 Atalanta). Prendendo in esame anche la scorsa annata, la Dea ha segnato 3 o più gol in ben 15 gare, inclusa quella inaugurale di questo campionato (2-3 sul campo della Spal): nessun’altra squadra di Serie A TIM si è rivelata più prolifica nell’arco di tempo considerato. I Granata hanno pareggiato 13 delle 19 gare giocate in trasferta la scorsa stagione ottenendo per il resto 4 vittorie e 2 sconfitte: nessun’altra squadra nella storia della Serie A TIM aveva pareggiato più incontri (il precedente record era di 11).

CAGLIARI vs INTER Nell’ultimo scontro diretto avvenuto tra le due compagini a Marzo scorso, il Cagliari si è imposto per 2 -1 fra le mura amiche. I sardi non vincono due match consecutivi contro i nerazzurri dal 1968, quando tra Gennaio e Maggio arrivarono 2 successi. Il Cagliari viene da 3 sconfitte casalinghe consecutive, il tutto dopo aver perso solo 3 delle precedenti 18 giornate di campionato disputate alla Sardegna Arena. Era dalla stagione 2001-02 che l’Inter non iniziava un campionato di Serie A TIM segnando 4 gol nella gara d’esordio (Inter-Perugia 4-1).

GENOA vs FIORENTINA 3 degli ultimi 4 scontri diretti sono terminati a reti inviolate incluse le 2 gare della scorsa stagione. Le ultime 2 squadre ad aver disputato 3 incontri consecutivi senza gol sono Atalanta e Udinese nel periodo compreso tra il 2010 e il 2012. I Grifoni si sono aggiudicati la gara d’esordio casalinga in 3 delle ultime 4 stagioni di Serie A TIM; andamento rispettato anche la scorsa annata, quando a cadere fu l’Empoli col punteggio finale di 2-1. Kevin-Prince Boateng, autore di una rete nella partita d’esordio con i Viola, è andato in rete in ciascuna delle sue ultime 2 gare di Serie A TIM contro il Genoa.

LECCE vs HELLAS VERONA Il Lecce si è aggiudicato entrambe le partite di Serie B giocate lo scorso anno contro l’Hellas Verona: in entrambi gli incontri Andrea La Mantia è andato in rete. Nella scorsa stagione disputata in Serie B i pugliesi hanno collezionato 43 punti fra le mura amiche (13 vittore, 4 pareggi e una sconfitta): nessun’altra squadra fra i cadetti ha fatto meglio. L’Hellas Verona ha perso le ultime 8 gare casalinghe giocate in Serie A TIM nel 2017-18 (anno della retrocessione in Serie B) subendo 21 reti e segnandone soltanto 3.

SASSUOLO vs SAMPDORIA Nella scorsa stagione la Sampdoria si è imposta 3-5 in trasferta (gara giocata lo scorso Marzo). Fino a quel momento i Doriani avevano messo a segno soltanto 3 reti nei primi 5 incontri disputati al Mapei Stadium. Francesco Caputo è andato in rete nella sua gara d’esordio; si tratta del primo giocatore neroverde a far registrare questo record da quando nel 2013 il club è stato promosso in Serie A TIM. Nella scorsa stagione di Serie A TIM, soltanto l’Atalanta (41) e il Napoli (33) hanno realizzato più gol in trasferta della Sampdoria (32).

UDINESE vs PARMA Nelle sue ultime 9 apparizioni in Serie A TIM al Friuli di Udine il Parma è sempre andato in gol (l’ultima gara a secco per gli emiliani è andata in scena nel 2006 con un 2-0 finale per gli uomini oggi allenati da Tudor). L’ultima squadra a segnare almeno un gol in 10 gare consecutive di Serie A TIM in Friuli è stata la Roma nel periodo compreso dal 2002 al 2011. Considerate le ultime 3 gare dello scorso anno l’Udinese viene da 4 successi consecutivi, il tutto dopo aver vinto soltanto 4 dei primi 16 incontri disputati in Serie A TIM nell’anno solare 2019. Il Parma è senza vittorie da 9 gare consecutive giocate in trasferta (4 pareggi e 5 sconfitte). L’ultimo successo lontano dal Tardini è arrivato nello scorso gennaio con una vittoria per 1-2 ottenuta proprio al Friuli di Udine.