Si è disputata ieri domenica ventinove settembre la quarta giornata del campionato di Promozione girone B. Ecco il punto:

Dopo quattro giornate, seppur con una classifica ancora corta, sembrano delinearsi le forze in campo. Sava e Matino stravincono rispettivamente con Salento Football Leverano e Veglie e sono affiancate al primo posto a punteggio pieno con dodici punti. A tre lunghezze l’ottimo Manduria vittorioso sul De Cagna. Secondo passo falso per il Racale che perde in trasferta contro il Maglie. I giallorossi, alla terza vittoria in campionato, se non fossero partiti con sei punti di penalizzazione occuperebbero, insieme al Manduria, il terzo posto. Il Novoli vince contro l’Uggiano e, complice un inizio di campionato favorevole, è al quarto posto con otto punti. Il motivato Brilla Campi torna vittorioso dalla trasferta di Carovigno che subisce la quarta sconfitta consecutiva e, a braccetto con l’Uggiano, occupa l’ultimo posto in classifica ancora a zero punti. Ricco di gol ed emozioni il pareggio tra il sorprendente Alto Salento Avetrana ed il Taurisano, con i granata che non hanno ancora espresso il proprio potenziale. Ancora non convince l’Ostuni che, pur recriminando per un evidente rigore negato, raggiunge il pareggio nei minuti di recupero in casa dell’Aradeo. Proprio l’Aradeo sembra destinato insieme a Veglie, Uggiano, Carovigno e De Cagna alla lotta salvezza.

Angelo Cavallo