Per la tredicesima giornata di andata del campionato di promozione, gir. A, torna il tanto atteso derby fra due città divise da sempre da una “rivalità”  che si perde nella valle dei tempi. Basta dire che uno dei primi derby fu giocato nel lontanissimo  periodo bellico 1944. Ora la storia è certamente diversa. La classifica “piange” per entrambe le formazioni e la conquista dei tre punti è di fondamentale importanza. I due allenatori, Sergio Prigigallo per il Norba e Stefano Colucci x la Rutiglianese hanno cercato, in questa settimana, di preparare al meglio l’atteso incontro e si dicono pronti a dare ” battaglia” per conquistare l’intera posta in palio.

Sergio Prigigallo- Allenatore del Norba Conversano

” Sarè sicuramente un bel derby vista la rivalità calcistica che divide le due squadre. Sarà sicuramente una bella parita. Il ritorno al successo per noi conta moltissimo vista la precaria situazione di classifica in cui ci troviamo. Affrontiamo una buona squadra, ma i ragazzi sono concetrati perchè sanno che vincere questa partita, significa dare una grande svolta al nostro cammino. Facciamo molto affidamento sul fattore campo anche se in un derby conta poco”-

Stefano Colucci – Allenatore della Rinascita Rutiglianese
” Noi vogliamo far bene  prima per riscattare l’immeritata sconfitta interna subita domenica scorsa sul nostro campo e poi per cercare di migliorare la posizione di classifica. Il Conversano è una squadra ostica, , si difende bene e quando riparte è pericolosa. Noi stiamo molto carichi e vogliano assolutamente conquistare i tre punti. In settimana ho recuperato alcuni giocatori  importanti e quindi ci presentiamo a questo importante appuntamento nel migliore dei modi. Sarè comunque una bella partita”.
Mimmo De Gregorio x calciowebpuglia
( riproduzione riservata)