Domenica primo dicembre alle ore 14:30 si disputerà la tredicesima giornata del capionato di Promozione girone B.

Una tredicesima giornata senza scontri al vertice infatti la capolista Racale, reduce dalla battuta d’arresto di domenica scorsa in casa del Matino, cercherà un pronto riscatto tra le mura amiche contro un Veglie bisognoso di punti salvezza. Impegno non semplice per l’inarrestabile Manduria in casa dell’ostico Aradeo che domenica scorsa ha subito una sconfitta pesante contro il Carovigno. Il Matino se la vedrà in trasferta contro un Novoli in crisi dopo aver subito quattro sconfitte consecutive. L’Ostuni sarà costretto a vincere, sul neutro di Ceglie Messapica, contro il Brilla Campi per non perdere terreno dalle prime tre. Con il morale alle stelle il Taurisano si recherà in trasferta a Leverano con i locali inchiodati al penultimo posto in classifica. Anche il Maglie ha attraversato periodi migliori e vorrà riscattare le due sconfitte di fila subite ma avrà come avversario una diretta concorrente per la zona play off, l’Avetrana. Il Sava ospiterà il Carovigno in crisi societaria ma non di risultati, ha infatti collezionato due vittorie di fila. In attesa di conoscere il nuovo presidente l’Uggiano sempre più solo con soli due punti attende il De Cagna.

Programma completo e designazioni arbitrali:
MAGLIE-AVETRANA: Matteo Leopizzi di Lecce, Moschettini di Lecce e Maiorano di Bari
ARADEO-MANDURIA: Andrea Rutigliano di Lecce, Rizzi di Barletta e Tara di Brindisi
RACALE-VEGLIE: Giacomo De Paolis di Lecce, Meleleo di Casarano e Santoro di Taranto
NOVOLI-MATINO: Luca Schifone di Taranto, Tangaro di Molfetta e De Pandis di Lecce
OSTUNI-BRILLA CAMPI: Giammarco Raimondo di Taranto, De Marzo di Bari e Greco di Brindisi
LEVERANO-TAURISANO: Alex Capotorto di Taranto, Spedicato di Lecce e Lovecchio di Brindisi
SAVA-CAROVIGNO: Marco Colazzo di Casarano, Rutigliani e Paparella di Molfetta
UGGIANO-DE CAGNA: Giorgio Caldararo di Lecce, Rupe e Scorrano di Lecce

Angelo Cavallo