La Sly United mette la freccia sul mercato e si assicura un colpo da novanta per il prossimo campionato di Promozione. Il Direttore Generale Pierluigi De Lorenzis ha raggiunto l’accordo con Antonio Petitti: l’attaccante barese vestirà la maglia numero 18. Rapidità, tecnica e fiuto del gol per il furetto classe 1997, quarto rinforzo per la Sly United.

Petitti cresce nel settore giovanile del Matera con cui esordisce anche nel campionato di Serie C, collezionando quattro presenze tra i ‘pro’, prima sotto la guida tecnica di Auteri e poi con Padalino sulla panchina dei lucani. Dopo l’esperienza in biancazzurro, il passaggio al Bisceglie con cui vince il Girone H di Serie D con 20 presenze e un gol. Nella stagione 2016-2017 è uno dei marcatori più prolifici del Girone H di Serie D: 16 gol con la maglia della Sporting Fulgor Molfetta. Lo scorso anno ha vestito sino a dicembre la casacca del Corato (Eccellenza), per poi passare all’Isernia nel Girone F di Serie D mettendo a segno 4 reti in 22 presenze, di cui una di pregevole fattura nello storico ‘Manuzzi’ di Cesena.

Per modalità burocratiche, Petitti verrà tesserato la prima settimana di luglio.