Pres V. Francavilla: "Dobbiamo ritrovare il giusto atteggiamento"


Il presidente della Virtus Francavilla, Antonio Magrì intervistatato da TCP, dopo la sconfitta di ieri contro il Bisceglie ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Forse il raggiungimento matematico della salvezza ha inciso sui calciatori che, invece di giocare a mente libera, hanno dato vita a una prestazione veramente inguardabile. Mi sono sembrati privi di idee e di stimoli, francamente spero che finisca presto questa stagione. Abbiamo raggiunto la certezza di giocare per il sesto anno consecutivo in Lega Pro e questa è l’unica cosa che conta in questo momento. Non bisogna darlo mai per scontato in una piccola piazza come la nostra. Questi anni di professionismo forse saranno maggiormente apprezzati in futuro quando, spero il più lontano possibile, non ci sarò più io a tirare la carretta pur in anni difficili come quelli che stiamo vivendo. È chiaro che sono tutti in discussione in questo finale di stagione, soprattutto i giocatori che ieri hanno confermato, ancora una volta, di non avere una grande personalità sfoderando una prestazione del genere”.

Fonte:TuttoC.com