Ai microfoni ufficiali dell’Audace Cerignola, fa il punto della situazione il calciatore De Cristofaro

“Affrontiamo questa settimana come tutte le altre, non ci aspettavamo il rinvio ma siamo comunque pronti. Lavello? Non abbiamo sfruttato tutte le occasioni avute ma siamo in crescita. E personalmente dico di essere felice di essere qui per il terzo anno consecutivo, darò il mio contributo fino alla fine. Cerco ancora il mio primo gol, ma quello che è più importante è fare buone prestazioni. I tifosi sono il nostro dodicesimo uomo in campo. Picerno il 13? La città tiene molto a questa sfida, troviamo una squadra ostica ma cercheremo di ottenere i tre punti”.