Serie D Girone H, la classifica marcatori: un poker al comando


Giancarlo Malcore, attaccante dell’Audace Cerignola, intervistato sulle colonne del Corriere dello Sport (ed. Puglia), ha parlato così della sua stagione in gialloblù: 

“Mi aspettavo una stagione così, l’ho cercata e voluta a tutti i costi. Ho creduto in me stesso e alla fine ho avuto ragione io. Mi sono tolto qualche sassolino dalla scarpa? Da una parte sì. Dall’altra ti dico che il passato non m’interessa più. Mi godo il presente, ciò che è successo è successo. Ci sono state persone che non mi hanno voluto bene, ma io andrò avanti sempre per la mia strada. Ho ringraziato e ringrazierò sempre la società del Cerignola, che mi ha accolto a braccia aperte, c’è gente che porterò sempre dentro di me. Futuro? Il mio presente è il Cerignola, del futuro non si sa. Ma io sono stato chiaro: sono debitore del club e mi piacerebbe l’anno prossimo rimanere e vincere il campionato”.

Fonte:NotiziarioCalcio.com