Audace Cerignola, Pazienza: «C


Funambolico pareggio per l’Audace Cerignola che si è fatta recuperare per ben quattro volte dal Molfetta.

Ad analizzare la partita come sempre il tecnico Michele Pazienza. Queste le parole dell’allenatore gialloblù: «È stata una gara indubbiamente ricca di emozioni, ricca di episodi e di gol. Un risultato che accogliamo con rammarico per come è andata la partita, per tutte le volte che siamo andati in vantaggio. Nel complesso è stata una buona prestazione quella dei miei ragazzi. Altrettanto chiaro che c’è ancora moltissimo da lavorare sulla fase difensiva e parlo di squadra non solo del reparto. Perché non possiamo prendere quattro gol così nella maniera più assoluta. Perché ci lavoriamo tanto e perchè poi non è giusto per quanto prodotto portare via solo un punto. Contento che Malcore sia tornato a gol sia su azione che su rigore. Chiaro che non è bastato e questo è il rammarico più grande. Nota lieta quella di Spinelli, un ragazzo che ha fatto una prestazione strepitosa e per questo io ed il mio staff siamo felici. Però c’è rammarico perchè queste partite le devi portare a casa col risultato pieno. Prendiamo troppi gol e c’è molto da lavorare. Sono arrabbiato anche con me perché devo fare qualcosa in più, con la speranza che anche il mercato ci regali qualcosa nel reparto di difesa».