Vittoria importante per l’Audace Cerignola che strapazza il Picerno. A commentare la prestazione è il tecnico Michele Pazienza.

Queste le parole dell’allenatore: “Oggi non era una partita affatto semplice e durante l’arco della gara siamo andati in difficoltà. I ragazzi sono stati molto bravi a mantenere compattezza, ordine ed a provare di mantenere un equilibrio per poi cercare di andare ad affondare il colpo. Da questo punto di vista la mia è una squadra che sta crescendo tantissimo, sta dando tantissime soddisfazioni ed oggi è l’ennesima prova che questi ragazzi hanno intrapreso la strada giusta e ci mettono l’anima, il cuore, per dare gioia ai propri tifosi ed alla città di Cerignola. Il gruppo sta crescendo, entrare a partita in corso o non trovare continuità nelle partite ti rende tutto più difficile. Chi sa di dover dare il massimo in dieci, quindici minuti, è molto più difficile ma loro stanno capendo che il risultato finale da dei vantaggi a tutti. A chi gioca dall’inizio, a chi gioca meno ma anche a tutti coloro che partecipano durante la settimana e non è subentrato. Chi gioca dall’inizio o subentra e gioca bene è anche merito a chi trova meno spazio ma durante la settimana da il massimo. Sento di dedicare questa vittoria per primo ai giocatori che hanno dato il massimo, e poi alla città che lo voleva con tutto il cuore, con tutta la passione, ci tenevano più di tutto. Se siamo risuciti a dare loro questa vittoria è per merito dei ragazzi. Auguro alla città una buona Pasqua“.