Bari, tegola Ciofani: si teme frattura alla testa del perone destro


Gli esami strumentali a cui è stato sottoposto Matteo Ciofani, atti a valutare l’entità del problema accusato durante la sfida contro il Palermo, hanno evidenziato un affaticamento al retto femorale anteriore destro; per lui, come anche per Bianco, lavoro atletico dedicato. Proseguono nel lavoro specifico di recupero Cristian Andreoni (tendinopatia cronica dell’achilleo destro) e Nicola Citro (lesione al legamento crociato sinistro). Per domani è in programma una doppia seduta di allenamento. Si ricorda che gli allenamenti verranno svolti a porte chiuse in ottemperanza ai protocolli sanitari in vigore che non permettono assembramenti di nessun genere, nè possibilità di autografi o selfie con il gruppo squadra. 

Fonte:TuttoC.com