Bari, Perrotta: "Serve esame di coscienza, ora zitti e pedalare"


Marco Perrotta, difensore del Bari, come riportato da tuttobari.com, ha commentato così il pareggio con la Casertana: “Oggi è difficile parlare della partita, senza girarci intorno: abbiamo giocato male, dobbiamo cancellarla dalla nostra mente e ripartire. Stiamo diventando il problema di noi stessi, serve un esame di coscienza altrimenti faremo fatica con tutti. Siamo entrati in campo senza cattiveria ed agonismo, secondo me abbiamo sbagliato. Al di là del fattore tecnico e tattico dobbiamo recuperare cattiveria ed agonismo, non mi spiego il blackout di oggi. Ora zitti e pedalare, dobbiamo ripartire o rischiamo di rovinare il campionato”.