Play-off atto primo, domenica 13 giugno alle ore 16.30 i biancorossi ospiteranno il Corato al “San Sabino” di Canosa per la semifinale del girone A. La sfida sarà in gara unica ed il Barletta per passare il turno dovrà vincere nei 90′. In caso di pareggio al termine del tempo regolamentare si procederà con i supplementari ed in questo caso la squadra di Farina si qualificherebbe anche in caso di pareggio.

La settimana biancorossa

Il sofferto successo sul Manfredonia ha consegnato al Barletta il primo posto nel girone A al termine della fase regolare. Un vantaggio sul quale però la squadra non dovrà cullarsi come affermato dal direttore generale biancorosso Antonio Palladino mercoledì nel corso della trasmissione “Bianco rosso e pallone”. Unico assente nella sfida ai neroverdi sarà lo squalificato capitan Pollidori.

L’avversario

Con il sofferto 0-0 sul campo del Mola il Corato ha chiuso al quarto posto in classifica guadagnando l’accesso ai play-off. 17 sono i punti conquistati dalla squadra di Scaringella unica ad aver bloccato il Barletta dalla ripresa del campionato. La gara di due settimane fa sul sintetico del “Coppi” di Ruvo terminò con il punteggio di 2-2. Tra gli ex della gara il centrocampista Dentamaro ed il portiere Saverio Dicandia.

La terna arbitrale 

A dirigere il match sarà il signor Nico Valentini della sezione di Brindisi coadiuvato dal signor Federico Favilla e dal signor Luca Latini entrambi della sezione di Foggia.

Biglietteria

Esauriti già nella giornata di giovedì i 360 biglietti a disposizione della tifoseria biancorossa. Il numero ridotto di tagliandi è conseguenza delle norme anti-contagio da coronavirus.

Diretta tv 

Il match sarà trasmesso in diretta televisiva sul canale 299 del digitale terrestre.