Porta dello stadio Gustavo Ventura di Bisceglie

La sconfitta nello scontro diretto del “Simonetta Lamberti” di Cava dé tirreni contro una concorrente alla salvezza ha gettato nello sconforto tifosi e addetti ai lavori del club nerazzurro stellato.

Allo scopo di evitare pressioni di ogni sorta la società biscegliese ha deciso di chiudersi in silenzio stampa fino a data da destinarsi. La battuta d’arresto ha vanificato tutti i segnali promettenti pervenuti dopo le buone prestazioni interne con Bari e Foggia che potevano dare una maggiore accelerata al discorso salvezza di capitan Priola e compagni.

Non c’è riposo dopo il ritorno dalla Campania per la truppa stellata che già dal pomeriggio si ritroverà nell’impianto di Carrara Salsello per preparare la delicata sfida infrasettimanale di mercoledì 3 febbraio contro un lanciatissimo Avellino.

Bartolomeo Pasquale