Bitonto, Loseto: «Spiazzati dall


Arriva un punto per il Bitonto nel recupero giocato ieri contro il Team Altamura. Un punto che probabilmente scontenta entrambe visto che la distanza dalla zona play-off rimane praticamente immutata per tutte e due le compagini.

A commentare la prestazione dei neroverdi è il suo allenatore Valeriano Loseto: «Nel primo tempo siamo stati spiazzati dall’assetto tattico dell’Altamura. Non ce lo aspettavamo che si schierasse 3-4-3. Abbiamo concesso loro diverse possibilità di palleggio e non siamo stati bravi nel ripartire nello sfruttare qualche occasione che abbiamo creato. Nel secondo tempo l’intensità è stata quella di una vera partita di calcio. Ci siamo compattati, abbiamo avutro tre o quattro occasioni e la gara poteva avere un epilogo diverso ma credo che alla fine il risultato vada bene ad entrambe. Questo è un risultato che ci permette di continuare a lottare per centrare l’obiettivo play-off. Infortunio Petta? La dea bendata continua a voltarci le spalle per quanto riguarda gli infortuni, non è possibile perdere qualche pezzo ogni partita che giochiamo. Domenica affrontiamo una signora squadra come il Brindisi che verrà da noi per cercare di fare punti salvezza e noi dovremo affrontarla con gli uomini rimasti a disposizione. Noi abbiamo un obiettivo importante da centrare e qualsiasi squadra vorrà batterci dovrà sudare le proverbiali sette camice, come ha fatto l’Altamura che se l’è giocata a viso aperto. Noi cercheremo partita dopo partita di fare il massimo e centrare il nostro obiettivo».

Fonte:NotiziarioCalcio.com