Il Bitonto non si ferma più, contro il Cerignola tre punti d’oro.

Queste le parole del tecnico neroverde Valeriano Loseto: “È una bella vittoria, ma con un sapore amaro. Non è retorica, credetemi. Non ce la godiamo come avremmo dovuto, con la presenza di due persone importanti: dedichiamo il successo a chi è venuto a mancare nei giorni scorsi, gente eccezionale”. Sulla performance: “Dico sempre che una squadra debba rispecchiare il credo del proprio allenatore e vedere i miei ragazzi in campo con la giusta cattiveria mi fa piacere: noi giochiamo bene, a volte concediamo troppo, ma il Cerignola non ha creato grosse occasioni. Se non giochi a calcio non fai tre vittorie consecutive così facilmente…“.

Sulla classifica: “Finalmente rispecchia i reali valori della squadra, costruita inizialmente per puntare a qualcosa di importante. Si aprono spiragli radiosi, dobbiamo essere bravi a restare concentrati in settimana e durante le partite. Dopodiché alla fine riusciremo a centrare qualcosa di importante“.