Botta e risposta nel finale

Botta e risposta nel finale e finisce 1-1 tra Salernitana e L.R. Vicenza. Parte bene la squadra di Di Carlo che non soffre il fattore Arechi. Subito pericolosissimo due volte con Gori: prima Belec salva, poi sul cross seguente l’attaccante biancorosso centra una clamorosa traversa. L’occasione per sbloccare il risultato arriva per la Salernitana intorno alla mezzora. Coulibaly lancia Tutino che all’altezza della linea di fondo viene steso da Valentini. Per il direttore di gara e’ rigore con lo stesso attaccante che va sul dischetto. Tutino, pero’, alza la palla che si stampa sulla traversa e finisce in curva. Nel finale di ripresa, botta e risposta fra le due squadre. Vantaggio granata al 36′ con Aya che devia di testa una punizione di Durmisi. Pareggia subito il Vicenza con una gran botta dalla distanza di Giacomelli che beffa Belec al 38′.

 

Nella foto La Presse Di Tacchio controlla un pallone di testa



Fonte: LEGA BTK – legab.it