Brindisi, De Luca: «Col Taranto hanno pesato gli episodi....»


Il Brindisi non riesce a strappare punti al Taranto. Arriva una sconfitta per i biancoazzurri che restano così a bocca asciutta. A commentare la prestazione il tecnico Claudio De Luca.

Queste le parole dell’allenatore: «Abbiamo trovato un gran gol, meritando il vantaggio nel primo tempo. E stavamo continuando a giocare nel secondo. Purtroppo al 7′ minuto c’è stato un episodio strano dove con maggiore attenzione e comunicazione il gol non si prende. Io penso che ad indirizzare la partita siano stati gli episodi e da alcuni errori di crescita, di gioventù, che noi facciamo però la prestazione dei ragazzi è stata importante. Nel secondo tempo non abbiamo cambiato nulla, nè nell’atteggiamento, nè nel modo di fare abbiamo solo commesso degli errori che nel primo non avevamo commesso. Il Taranto ha trovato al 7′ il gol del pari su rigore che a loro ha dato entusiasmo. Però anche sull’uno pari noi c’eravamo, la prestazione anche stavolta c’è stata contro la prima della classe. Però dobbiamo assolutamente eliminare degli errori che in una squadra giovane ci stanno. Con più comunicazione ed una migliore lettura della palla, avremmo evitato di concedere quegli episodi che hanno permesso al Taranto di riaprire la gara. Il Taranto ha sfruttato i nostri errori. Noi dobbiamo essere più bravi a livello di attenzione anche se quando c’è una squadra giovane certi errori ci stanno. Se il Taranto è primo in classifica un motivo ci sarà».

Fonte:NotiziarioCalcio.com