Bruno Trocini, allenatore della Virtus Francavilla, al termine del pareggio col Teramo, come riportato da tuttocalciopuglia.com, ha dichiarato: 

“Abbiamo dominato un tempo per uno. Nel primo avremmo potuto fare il secondo gol, poi loro sono venuti fuori nella ripresa. Loro nel secondo tempo hanno spinto tanto, attaccando con tanti uomini. A parte la partita di Terni hanno subito solo quattro gol in campionato, sono una squadra organizzata. E nel primo tempo li abbiamo messi molto in difficoltà. Siamo stati aggressivi per 60’, poi il Teramo ha cambiato qualcosa e attaccava con tanti uomini. Abbiamo preso un paio di ripartenze che ci hanno fatto spaventare e ho pensato di abbassarci un po’ perché stavamo soffrendo e forse il modo per difendersi era questo. Eravamo un po’ in sofferenza, contro una squadra forte. Benissimo per la voglia di soffrire e di capire che questa partita si doveva vincere nel primo tempo”.