Marcello Pitino, direttore sportivo del Casarano, intervenuto su Antenna Sud 85 ha parlato del momento dei salentini: 

AnnunciSulWeb

“Abbiamo vissuto un 2020 molto difficile, iniziato male con la tragedia della scomparsa del nostro Raffaele (scomparso qualche giorno prima dell’inizio del 2020). Poi è stato un anno difficile con la pandemia che ha coinvolto tutti e continuiamo a vivere con grandi difficoltà ma con la speranza di ottenere risultati positivi. Dopo una prima fase buona dove eravamo in crescita ci siamo un po’ fermati. Ora siamo in una sorta di fase di rinascita, ma questo primo posto ci dà fiducia. Speriamo che i tifosi possano tornare al più presto allo stadio, perché ne abbiamo davvero bisogno”.