Caso tesseramenti, Filosa (ds Aversa): «Con Lavello e Molfetta abbiamo rinunciato a due ragazzi importanti»


La redazione de ilrestodelcalcio.com ha ascoltato diversi addetti ai lavori sul caso dei tesseramenti. Tra questi c’è Paolo Filosa, ds dell’Aversa Normanna:

“Noi ci atteniamo alle regole, visto che è una situazione ancora poco chiara abbiamo ritenuto opportuno non rischiare schierando alcuni calciatori, contro il Lavello e domani contro il Molfetta abbiamo rinunciato a due ragazzi importanti. In ogni caso voglio lanciare un messaggio distensivo al riguardo: dobbiamo ritrovare la giusta serenità e non inasprire i toni, puntare il dito non serve a nulla e bisogna uscirne facendo chiarezza. Possono sbagliare i dirigenti, i calciatori, tutti in sostanza, ma la cosa importante è trovare la giusta sintesi per stare tutti dalla stessa parte visto che il calcio deve unire e non dividere. Il mio augurio è che la situazione sia chiarita rapidamente, riponiamo massima fiducia negli organi federali, in virtù dell’emergenza Covid per noi dilettanti è stato un pò un anno zero e per questo auspico massima apertura e solidarietà da parte di tutte le componenti”.

Fonte:NotiziarioCalcio.com