Le ultime due partite hanno visto il Don Uva Calcio 1971 portare a casa applausi, ma zero punti. Dopo il poker subito a San Ferdinando, domenica la squadra di Domenico Capurso ha rivissuto lo stesso film domenica in casa contro l’Arboris Belli. Risultato finale 2-1 per la compagine di Alberobello.

Sulla pagina Facebook la società ha così commentato il KO: “… si percepisce l’amarezza per la squadra di Capurso, soprattutto perché è una sconfitta che segue lo stesso copione della scorsa giornata a San Ferdinando: Uva segna l’1-0, poi è rimonta avversaria. I biscegliesi proveranno a invertire il trend nella trasferta di domenica prossima contro il Lucera Calcio“.