Partita dai due volti quella tra Fasano e Bitonto. Decisamente meglio i padroni di casa nel primo tempo, ripresa invece dove sono venuti fuori i valori della squadra ospite.

Ad analizzare il match è il tecnico Vito Costantini: «Abbiamo disputato un buon primo tempo contro un avversario di indubbio valore, basta vedere i nomi che annovera nella sua rosa. Abbiamo praticato un buon calcio campo permettendo, siamo stati abbastanza accorti, veloci nell’esecuzione, nelle dinamiche dello sviluppo del gioco e siamo andati pure in vantaggio. A fronte di questo primo tempo purtroppo sono rammaricato perché abbiamo avuto un’approccio nel primo quarto d’ora del secondo piuttosto morbido che ha permesso al Bitonto di pareggiare. Se a questo aggiungiamo che è venuta fuori la qualità degli avversari… eravamo riusciti anche ad opporci aggiustandoci in alcuni reparti e ripartire ma in alcune di queste i ragazzi hanno sbagliato le scelte. Il rammarico è questo perché in alcune situazioni avremmo potuto trovare il vantaggio ed ora parleremmo di altro. Io sono contentissimo della prestazione dei ragazzi sotto l’aspetto della corsa e dell’impegno. Chiaramente un po’ rammaricato per alcune scelte in cui non ci siamo concentrati così bene così come sappiamo fare. Probabilmente giocare tante gare ravvicinare un po’ di energie mentali le brucia. Ma sono fiducioso che riprenderemo il nostro cammino già da domenica prossima per poterci togliere quanto prima fuori da questa situazione».

Fonte:NotiziarioCalcio.com