Si preannunciava un match elettrizzante e ricco di emozioni e la realtà non ha deluso le aspettative. Fasano-Taranto, valevole per la decima giornata di ritorno del campionato di Serie D, premia gli ionici che portano a casa bottino pieno, in una gara ben giocata da capitan Bernardini e compagni che non hanno per niente sfigurato dinanzi alla prima della classe.

“Non mi sento di rimproverare nulla ai ragazzi – ha commentato a fine gara mister Costantini – hanno dato tutto. Peccato non aver capitalizzato tutte le occasioni avute. Con un pizzico di esperienza avremmo portato a casa il punto, subire gol dopo un minuto dal pareggio è stata una nostra ingenuità. Ce la siamo giocata alla pari con la prima della classe ma come detto anche in precedenza non sono i complimenti a portare alla salvezza ma i punti, e noi ne abbiamo bisogno. Lavoreremo per sbagliare il meno possibile nelle prossime partite di campionato.”

Fonte:NotiziarioCalcio.com