Fidelis Andria, Panarelli: «Mole di gioco impressionante nel primo tempo»


Vittoria importante per la Fidelis Andria che supera tra le proprie mura il Francavilla. Un successo netto che pure era stato messo in discussione per la mancata chiusura della gara già nel primo tempo.

A commentare la gara il tecnico Luigi Panarelli: «Il primo tempo abbiamo prodotto una mole di gioco impressionante. Forse è stato il miglior primo tempo fatto fino ad ora. Abbiamo giocato a viso aperto, siamo andati sul fondo sei sette volte sia a sinistra che a destra e potevamo concretizzare di più. Il loro portiere è stato il migliore in campo nel primo tempo, ha fatto delle parate incredibili anche su Monaco. Però dobbiamo concretizzare di più altrimenti poi rischiamo perché c’è anche l’avversario che può avere un tempo di sbandamento, però se non la chiudiamo diventa difficile perché abbiamo subito gol. Abbiamo avuto un attimo di sbandamento però poi ci siamo rimessi a cercare di far girare la palla e siamo andati di nuovo in rete. Vittoria sofferta perché teneuta poi stretta coi denti. Il nostro primo obiettivo è la salvezza e poi… l’appetito vien mangiando. Io ci tengo a dedicare la vittoria alle mie donne, mia moglie e le mie due bambine».