Foggia, cinque assenti per la Vibonese. I convocati di Marchionni


Alessio Curcio è stato protagonista del successo del Foggia con una doppietta.

Così il calciatore ai microfoni del sito ufficiale rossonero: “E’ la vittoria del gruppo, non abbiamo mai mollato anche nei periodi bui reagendo da squadra, ci abbiamo sempre creduto. Non era facile vincere qui contro la Turris e ci siamo riusciti, con determinazione e convinzione. Adesso godiamoci questi 40 punti, poi vediamo che succede. Il gol più bello? Quasi. Dedico la doppietta ai miei due Nonni, paterno e materno, che non ci sono più”.