Nelle intenzioni del direttore Ninni Corda e del mister del Foggia Marco Marchionni, sarebbe dovuto essere il centravanti titolare dei rossoneri: l’esperienza di Naessens, centravanti belga dei satanelli, è finita anzitempo a causa di un infortunio. Dopo la rottura del tendine di Achille, il Foggia e Naessens si separano consensualmente, firmando la risoluzione del contratto.

Questo il comunicato ufficiale: “Calcio Foggia 1920 rende noto di aver provveduto a rescindere consensualmente il contratto economico con il calciatore Jens Naessens. Il club augura all’attaccante belga una pronta guarigione ed un rapido rientro sul campo da gioco, ringraziandolo per la professionalità dimostrata in questi mesi vissuti con la maglia rossonera”.