Foggia, Marchionni: "Infortunio di Curcio sembra meno grave del previsto"

Marco Marchionni, tecnico del Foggia, ha parlato in conferenza stampa dell’impegno di domani contro la Turris e della sua importanza: “Con la Vibonese c’è stata la reazione che cercavo, i ragazzi sono scesi in campo con quello spirito combattivo che ultimamente avevamo smarrito, abbiamo creato diverse occasioni, ci è mancato solo il gol. Domani con la Turris dobbiamo dare seguito alla prestazione ma con più cinismo sotto rete, perché alla fine conta fare gol e vincere per raggiungere matematicamente l’obiettivo prefissato ad inizio stagione. Un pensiero ai playoff? I ragazzi sono motivati, ma prima va raggiunta la salvezza. La formazione? E’ il campo a parlare, come ho sempre detto gioca chi mi da le giuste garanzie durante la settimana”.