Pareggio nel derby pugliese con reti di Rocca e Castorani

FOGGIA – 3-5-2 – Fumagalli; Del Prete, Gavazzi, Germinio; Kalombo, Rocca, Salvi, Garofalo (81’ Raggio Garibaldi), Di Jenno; Curcio (81’ Dell’Agnello), D’Andrea (64’ Balde). A disp. Vitali, Galeotafiore, Anelli, Ndiaye, Morrone, Lucarelli, Aramini, Pompa, Regoli. All. Marchionni.

VIRTUS FRANCAVILLA – 3-5-2 – Crispino; Delvino, Caporale, Pambianchi (78’ Sparandeo); Giannotti, Castorani (84’ Mastropietro), Zenuni (59’ Franco), Di Cosmo, Nunzella; Perez, Vazquez (84’ Ekuban). A disp. Costa, Sarcinella, Celli, Carella, Pino, Buglia, Calcagno, Puntoriere. All. Trocini

TABELLINO

MARCATORI – 52’ Rocca (FG), 82’ Castorani (VF),

TIRI IN PORTA – 5-4

TIRI FUORI – 3-2

CALCI D’ANGOLO – 6-1

FUORIGIOCO – 1-3

AMMONITI – 32’ Pambianchi (VF)

ESPULSI –

RECUPERO – 2’ – 4’

CRONACA – Cross di Garofalo e tentata girata di D’Andrea a vuoto. Dopo la mezzora e dopo alcune azioni imprecise da una parte e dall’altra ci prova Curcio su punizione diretta, ma trova le mani di Crispino. Al 36’ Vazquez ci prova in mezza girata su cross di Perez, attento Fumagalli. Al 38’ un tiro-cross di Kalombo per poco non sorprende Crispino, che si difende in angolo. Al 41’ l’ennesimo regalo del Foggia per poco non viene concretizzato dal Francavilla. Giannotti recupera palla su Rocca e crossa verso Perez, il suo colpo di testa da centro area termina di poco al lato. Termina il primo tempo sullo 0-0.

Al 3’ della ripresa un tiro di Vazquez in diagonale trova attento Fumagalli nella parata a terra. Al 7’ il vantaggio del Foggia. Curcio fa partire un contropiede dalla propria metà campo, lancia Rocca a sinistra che fa tutto da solo, si accentra e calcia a rete superando Crispino, 1-0. Al 12’ ci prova Curcio con un tiro da fuori area, ben parato a terra dal portiere brindisino. Ancora Curcio un minuto dopo con il piede opposto, ma il tiro è centrale e trova attento Crispino. Francavilla pericoloso al 16’ con Giannotti che crossa basso dalla destra, trovando il salvataggio di Gavazzi che allontana la minaccia. Punizione di Vazquez alta al 24’ per i biancoazzurri. Al 29’ girata volante di Vazquez su cross di Giannotti, con ottima risposta di Fumagalli che para sotto l’incrocio rifugiandosi in angolo. Al 37’ un contropiede di Balde non è concretizzato da Rocca e sul rovesciamento di fronte arriva il pareggio della Virtus Francavilla con Castorani che trova l’angolo giusto con un destro a giro. 1-1. Nel recupero su uscita del portiere della Virtus Francavilla un colpo di testa di Raggio Garibaldi termina al lato con il portiere ancora a terra. Termina 1-1 con il Foggia che ha perso una chiara occasione per prendere 3 punti e la Virtus che porta a casa un punticino importante.

Fabio Lattuchella