Nuova sconfitta per il Francavilla di Lazic caduto in trasferta al cospetto della Fidelis Andria. Una partita che il tecnico dei lucani ha commentato con evidente rammarico. Queste le parole di Lazic: «Abbiamo fatto un regalo all’Andria soprattutto nei primi venti minuti quando tutto quello che avevamo preparato in settimana non l’abbiamo messo in pratica. Abbiamo sofferto le imbucate centrali, eravamo troppo larghi… Poi gli ultimi quindici minuti del primo tempo ed il secondo abbiamo giocato forse solo noi. Loro hanno fatto qualche ripartenza. Abbiamo trovato la via del gol e poi alla fine Andria ha approfittato di una palla inattiva con un fallo che potevamo evitare ed abbiamo subito il due a uno. Facciamo i complimenti all’Andria. Noi onestamente abbiamo creato quattro, cinque palle gol però non basta. Bisogna fare risultato e noi non lo stiamo facendo. Mi prendo le mie responsabilità. Nei primi venti minuti abbiamo fatto molto male. Poi abbiamo giocato e fatto cose belle ma bisogna migliorare ancora di più. In questo campionato sono i particolari a decidere le gare ed a noi stanno girando male. Leonetti? Ha fatto un’ottima partita, ha dato un bel contributo. Si tratta di un acquisto importante».

AnnunciSulWeb

Fonte:NotiziarioCalcio.com