Mister Gaetano Auteri e il suo Bari si preparano ad affrontare il Catania nel posticipo di domani sera: i biancorossi ospiteranno al San Nicola la formazione guidata da mister Raffaele e il tecnico biancorosso si aspetta una bella gara.
“Loro hanno giocato una buona partita contro la Ternana, poi hanno commesso un paio di errori. E’ una squadra importante e che ha qualità con tanti giocatori esperti come il pacchetto difensivo composto da Tonucci, Claiton, Calapai, Silvestri, Pinto e Zanchi. Ha un buonissimo livello tecnico in mezzo al campo e giocatori importanti in avanti, Sarao ed Emmausso. E’ un bel test. Sono una delle squadre migliori di questo campionato. ma ci sono almeno una decina di squadre di medio-alto livello con queste caratteristiche nel nostro girone. Il Catania è una squadra da prendere con le molle e ben allenata. Si gioca le partite per offendere e fare male. Dobbiamo stare più che attenti”.

Sulle scelte di formazione e la condizione dei singoli, a partire da chi sostituirà lo squalificato Sabbione:
“Non ho ancora deciso, abbiamo Minelli e Perrotta ma anche altre possibilità tipo Ciofani. Dipende dalle caratteristiche degli avversari. Bianco sta bene, ha avuto un taglio alla tibia che ha comportato dei punti di sutura ma è nella lista dei convocati. Hamlili? Lo stimo dal punto di vista umano e della professionalità”.