Giudice sportivo, nessuna squalifica per Panarelli e Danucci

Il Giudice Sportivo, Avv. Aniello Merone, assistito dai Sostituti Avv. Fabio Pennisi, Avv. Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell’A.I.A. Sandro Capri e del Coordinatore Giustizia Sportiva Marco Ferrari nella seduta del 26 aprile 2021, ha adottato le decisioni per quanto riguarda squalifiche, diffide e ammende in seguito alle gare di recupero del campionato di Serie D giocate lo scorso fine settimana.

GIUDICE SPORTIVO
GARE DEL 25 APRILE

DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 27/ 5/2021
CONTINISIO ANGELO ANTONIO (TEAM ALTAMURA) A seguito di un provvedimento disciplinare nei suoi confronti, rivolgeva all’indirizzo del Direttore di gara espressioni ingiuriose reiterando le proteste. Allontanato, proseguiva nella condotta fuori dal recinto di gioco e in tribuna anche successivamente al termine della gara.

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE
PITARRESI FRANCESCO (AZ PICERNO S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IX)
VARCHETTA ALESSANDRO (REAL AVERSA 1925)