I social schierano la top 11 della Serie BKT 2020-21

È tempo di verdetti, è tempo di tirare le somme. I social hanno espresso le loro preferenze, scegliendo la top 11 dei calciatori che si sono maggiormente distinti nel corso del Campionato di Serie BKT 2020-21. Il modulo di riferimento è il classico 4-3-3.

Partendo dal portiere, Belec della Salernitana è stato il più votato, complici i 14 clean sheet sulle 34 partite disputate dall’estremo difensore sloveno. La sua porta è rimasta inviolata per circa il 50% delle gare giocate. Passando poi al terzino destro, la scelta è ricaduta su Mazzocchi del Venezia: capace di offrire qualità e quantità sia in fase offensiva che difensiva, ha collezionato 34 presenze, impreziosite da 2 assist e 1 gol. I due difensori centrali della Salernitana, Gyomber e Bogdan, compongono il pacchetto arretrato davanti alla porta. Grazie anche alle loro prestazioni, la squadra campana è stata la seconda miglior difesa del Campionato per numero di goal subiti. Il terzino sinistro del Monza, Carlos Augusto, completa il quartetto difensivo. Con i suoi 3 gol e 2 assist in 30 presenze, ha contribuito al 9% dei gol dei brianzoli.

La linea mediana del campo è occupata da un mix di gioventù, esperienza e qualità. Innanzitutto, Frattesi del Monza è riuscito a mettere a referto ben 8 gol e 2 assist e ad imporsi nonostante la presenza in rosa di giocatori blasonati come Mario Balotelli e Kevin Prince Boateng. Segue Maleh del Venezia, il quale ha contribuito in maniera decisiva alla promozione della sua squadra in Serie A dopo 19 anni. Con 33 presenze tra regular season e playoff, impreziosite da 5 gol e 6 assist totali, il talento italo-marocchino è stato un pilastro della formazione di mister Paolo Zanetti. Mancosu del Lecce chiude la cerniera di centrocampo. Promozione solo sfiorata per il club salentino di mister Corini, ma il 32enne capitano giallorosso ha saputo trascinare la squadra con i suoi 8 gol e 10 assist in 30 presenze.

Il tridente offensivo è composto dai bomber di Lecce, Empoli e Salernitana, rispettivamente Coda, Mancuso e Tutino. L’attaccante giallorosso, capocannoniere della Serie BKT 2020-21, ha realizzato ben 22 gol e 9 assist in 36 partite disputate, mentre la punta toscana, vice capocannoniere, ha portato la sua squadra alla vittoria del Campionato e alla successiva promozione in Serie A. Per lui 20 gol e 4 assist in 37 presenze. Senso del gol unito alla fantasia di Tutino che, con i suoi 13 gol e 6 assist in 36 presenze, ha portato la sua squadra alla promozione diretta in Serie A, attestando la squadra di mister Castori al secondo posto.

Fonte: LEGA BTK – legab.it