Il Francavilla vince a Gravina e raggiunge la vetta del girone H

234


Il Francavilla batte 1 a 0 il Gravina e ora si ritrova capolista solitaria del girone H. La cronaca: il primo tentativo da annotare è quello del Gravina con Notaristefano, che da fuori area tira, ma la sua conclusione finisce alta sulla traversa. Al 17esimo pericoloso il Francavilla con Melillo ma il suo bel tiro dai 20 metri esce di poco alla sinistra di Vicino. La partita è bella e vivace, condotta per lo più dai padroni di casa, ma il Gravina controlla bene e non disdegna di ripartire in contropiede. Al 43esimo gli ospiti si fanno vedere con Tuninetti, ma la sua punizione attraversa pericolosamente una selva di gambe e finisce tra le braccia del portiere Prisco, che tira un sospiro di sollievo. La prima frazione si chiude quindi sullo 0 a 0, risultato giusto visto quello che le due squadre hanno mostrato su un campo reso pesante dalle piogge degli ultimi giorni.

Il Francavilla parte subito forte nella seconda frazione, presentandosi più volte ai limiti dell’area gravinese senza però sortire grossi pericoli per il portiere Vicino. Al 64esimo i sinnici si rifanno pericolosi con Ganci, sempre su punizione, ma il suo tiro sorvola la traversa di un palmo. Quattro minuti dopo è il Gravina a presentarsi al tiro con Giglio, ma il suo sinistro non c’entra lo specchio della porta. La pressione del Francavilla viene premiata al 78esimo, quando l’ex di giornata Croce si fa trovare pronto alla deviazione in area su un traversone dalla sinistra, e batte Vicino per l’uno a zero. Al 85esimo ancora i padroni casa vicinissimi al gol, sempre con Croce che lanciato in profondità, entra in area e tira a botta sicura ma l’estremo difensore ospite, con un’uscita alla disperata salva il tutto anche con l’aiuto del palo. Gli sforzi finali del Gravina questa volta non portano alla sperata rimonta e il Francavilla con questa vittoria si ritrova capolista assoluta.

Fonte:NotiziarioCalcio.com