La formazione guidata da mister Alessandro Carrozza nonostante le diverse defezioni di formazione, grazie al gol firmato da Andrea Malerba al minuto 25 della seconda frazione, torna dalla trasferta di Ginosa con un pesantissimo successo

Nella prima frazione di gioco, nonostante il predominio territoriale, Scialpi e compagni non riescono a sfondare, creando di fatto pochissimi pericoli verso la porta avversaria.
Nei secondi quarantacinque minuti i giallorossi alzano i giri del motore, trovando il vantaggio al minuto 25. Splendida uscita dal basso degli ospiti; Doukoure aziona Iurato che cambia passo sulla trequarti, perfetto taglio di Malerba, che riceve la sfera dal numero 11 e con una sassata di destro non lascia scampo a Giampetruzzi, siglando il suo primo sigillo in campionato.
Una manciata di minuti più tardi, Sansò e Scialpi confezionano una buona ripartenza, ma l’assistenza del numero 8, non consente al compagno di battere a rete.
Nel finale di gara Passaseo sale in cattedra, dicendo di no prima a Perrone con un intervento plastico, e sbattendo poi la porta in faccia a Camara, che da due passi si vede negare dal portierone giallorosso la gioia del gol del pareggio.

Vittoria importantissima quindi per la formazione guidata da mister Carrozza che domenica prossima ospiterà l’Avetrana allo Stadio Antonio Bianco.

IL TABELLINO
PARMHACLUB SPARTAN LEGEND – CITTÀ DI GALLIPOLI 0 – 1
RETI: st 25‘ Malerba

PARMHACLUB SPARTAN LEGEND: Giampetruzzi, Olindo (32’st Sciacoviello), Alassia, Mottura (29’ st Sana) Crudele (50’ st D’Aprile), Bruno, Ciriello(21’ st Nazaro) Perrone, Camara, Letizia, Youmbi.
A disp: Gurrado, D’angelo, Dettoli, Vecchione, Cardinale. All. Vito Passarelli

CITTÀ DI GALLIPOLI: Passaseo, Schirosi, Atif, Cardinale, Carrozza (19’ st Malerba), Greco, Portaccio (33’st Nuzzo), Sansò, Doukoure, Scialpi, Iurato (33’st Maurillo).
A disp: Tricarico, Muciaccia, Miggiano, Vigliotti, Mounchid, Alligri. All. Alessandro Carrozza

ARBITRO: Sarcina di Barletta (Pedico – Santo)
AMMONITI: Letizia, Alassia, Bruno, Portaccio, Schirosi.
ESPULSI: /
RECUPERO: 1’ pt – 5’st