Tra qualche ora Pasquale Padalino, tecnico della Juve Stabia, sfiderà il suo passato, cioè il Foggia:

Voglia di rivalsa? Non devo rivalermi verso nessuno. Il nostro lavoro a volte ci porta a vivere delle esperienze, ma credo che il rapporto tra me e Foggia va oltre a quello che è stata la nostra parentesi. Anzi in realtà ce ne sono state diverse, tra l’altro tutte positive. Da questo punto di vista non ho nulla di cui farmi perdonare. Devo sempre e solo ringraziare Foggia e tutti coloro che mi hanno sostenuto per le mie soddisfazioni personali, anche quando ho allenato altre squadre“.

Padalino ha poi proseguito: “Per quanto riguarda la preparazione, sarà una gestione normalissima, identica alle altre settimane, senza andare alla ricerca di ulteriori strategie. Potremo provare qualcosa di nuovo ammesso che accada. Non si tratta di un anticipo playoff, ma una gara come tutte le altre. C’è sempre la voglia di fare risultato e magari testare qualcuno che in precedenza è stato ai margini“.

Fonte:TuttoC.com