Quarto successo di fila per il Foggia, che quest’oggi ha persino calato il poker in casa della Paganese e si è proiettato a quota 27 punti, in terza posizione anche se in coabitazione con altre quattro avversarie:

Si può iniziare a sognare? Siamo contenti perché siamo arrivati a Natale con una classifica che nessuno si aspettava – ha spiegato in sala stampa mister Marco Marchionni. – Forse mano a mano che si andava avanti lo volevamo noi. Ma non abbiamo ancora fatto nulla e questa classifica io la vorrei ad aprile. Adesso sembra tutto bello, ci godiamo il momento ma c’è ancora da lottare, combattere e migliorare. Solo con il lavoro si possono tagliare traguardi ancora più belli. E’ merito della squadra che ha avuto pazienza nel momento difficile, tutto passa dalle quattro sconfitte di inizio stagione che ci hanno dato la sveglia e dal derby in poi abbiamo acquisito autostima. Ci godiamo il momento, consapevoli che possiamo migliorare ancora lavorando con impegno, come fatto fino ad oggi”.