Pareggio a reti bianche per il Bisceglie che frena il Foggia e guadagna un punto in ottica salvezza. Marco Romizi, centrocampista dei nerazzurri, nel post-partita guarda il bicchiere mezzo pieno:

Il campo ha impostato la partita in maniera diversa rispetto a quella che ci aspettavamo. Potevamo sicuramente arrivare meglio in area, tenere qualche palla in più in avanti, anche se sappiamo che non è il nostro gioco – riporta tuttocalciopuglia.com –. Siamo stati bravi a tenere botta fino all’ultimo, è un punto comunque importante per la lotta salvezza. Per il rigore sbagliato dai nostri avversari lo 0-0 è sicuramente uno scampato pericolo più che un’occasione persa il Foggia è una squadra che ha il doppio dei nostri punti, ma in campo i valori si sono azzerati“.