Martina – Ostuni 3-1

Il Martina si aggiudica i tre punti nell’esordio di campionato a spese dell’Ostuni. Ha avuto la meglio la squadra con il tasso tecnico più alto che ha saputo sfruttare i vistosi errori di un  avversario che é ancora in cerca dell’amalgama necessaria per esse “squadra”.

Micidiale il primo quarto per l’Ostuni. Al 3′ Gulic centra la porta ma Caccetta devia in angolo. Al 7′ Delgado approfitta di un errore della retroguardia gialloblù e porta in vantaggio il Martina. Al 14′ Ancora fa partire un tiro da fuori area di Ancora che si insacca nella rete con la complicità dell’estremo difensore ostunese. I gialloblù e solo al 20′ il primo tiro in porta con un tiro di Marzio. Il primo tempo si chiude con un’occasione per parte, prima i gialloblù con un tiro di Caruso ed al 44′ con il martinese Gulic che non sfrutta l’ennesima palla persa a centrocampo dagli avversari e si fa parare il tiro da Caccetta.

Nel secondo tempo l’Ostuni entra in campo piu determinato ed al 4′ accorcia le distanze con un gol di Longo che insacca un cross di Marzio. All’11 il Martina si rende pericoloso con Ancora che si libera bene in area ma da breve distanza mette a lato. Al 20 il Martina resta in dieci per la giusta espulsione di Brescia. L’episodio chiave un minuto dopo con il gialloblù Iaia che spreca una ghiottissima occasione a tu per tu con il portiere. Così i gialloblù anziché pareggiare subiscono al 27′ il terzo gol con con un colpo di testa che chiude il match.

Domenica prossima l’Ostuni ospiterà il Gallipoli mentre il Martina se la vedrà in trasferta con il Racale.

Angelo Cavallo

Articoli correlati

Ultimi articoli