Massimo Carrera


Secondo successo di fila ieri per il Bari che è riuscito a dare continuità alla vittoria con la Paganese andando ad espugnare il campo della Vibonese. Nel post-partita è giunta la disamina di mister Massimo Carrera: “Per noi era importante vincere, sapevamo che sarebbe stata una partita difficile contro una squadra che ha messo in difficoltà parecchie squadre. Abbiamo sofferto, potevamo chiuderla, l’importante è che prendiamo i tre punti e pensiamo alla prossima. Stiamo lavorando, ora con la settimana libera c’è più spazio per lavorare fisicamente e tatticamente, da qua alla fine dobbiamo farci trovare pronti. Cambio da 3-5-2 a 4-3-3? Non mi piaceva come stavamo gestendo le situazioni, era una situazione provata in allenamento, la formazione ti dava modo di giocare con quei moduli. Chiuderla prima? Nella ripresa abbiamo avuto situazioni per poterlo fare, poi abbiamo gestito male il possesso palla sbagliando tante situazioni e tante scelte, su questo dobbiamo migliorare. Quando capitano le occasioni bisogna fare gol, altrimenti una mezza occasione può farti rischiare di pareggiare una partita senza subire tiri in porta. Avellino? Andiamo per vincere, sappiamo che squadra è. In settimana ci prepareremo, già da dopodomani (lunedì, ndr) penseremo a come affrontarla. Recuperi dei giocatori? Non ho notizie di recuperi dallo staff medico. Antenucci? Buona partita, ha giocato per la squadra. Sappiamo quello che può dare Mirco, l’importante è che continui così per giocare per la squadra”.

Fonte:TuttoC.com