Un'istantanea della gara tra Molfetta Cacio e Gravina

Domenica è in programma il primo turno in questo mese di marzo per i biancorossi, il primo di ben cinque impegni previsti in soli 21 giorni.

Si parte con la trasferta di Cerignola, sconfitta per 2-1 all’andata, contro un’Audace in gran forma, reduce dalla vittoria esterna per 3-2 con il Francavilla in Sinni e da tre risultati utili consecutivi (due vittorie, contro Francavilla e Altamura, e un pareggio, contro la F. Andria).

I gialloblù, guidati da mister Pazienza in panchina, sono tra le poche squadre ad aver disputato sin qui tutti i turni in programma, racimolando 24 punti, frutto di 5 vittorie, 9 pareggi e 6 sconfitte (3 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte il ruolino interno al Monterisi).

Anche i biancorossi sono reduci da tre risultati utili consecutivi e, dopo la convincente vittoria con il Francavilla, vogliono proseguire il buon cammino in trasferta. Potrebbe rientrare tra i convocati Legari mentre restano da valutare le condizioni di alcuni giocatori indisponibili nelle scorse settimane.

Il fischio d’inizio del match è previsto domenica 7 marzo per le ore 15:00 al Monterisi di Cerignola. Arbitrerà l’incontro il sig. Rainieri di Como, coadiuvato dagli assistenti Serra di Tivoli e D’Alessandris di Frosinone.

Il match sarà trasmesso in diretta gratuita sulla pagina facebook dell’Audace Cerignola.