Tarantino di nascita con un passato da calciatore proprio nelle fila rossoblù oggi mistr Ciro Danucci al termine dell’incontro mastica amaro per una sconfitta a suo dire eccessiva nei confronti del Nardò. Queste le sue dichiarazioni in sala stampa a fine gara.

Primo tempo confusionario:

” Nel primo tempo mi sarei aspettato qualcosa di più dalla mia squadra, avevamo una disposizione e un atteggiamento un poco confusionaria in campo; inoltre abbiamo sofferto la fisicità del Taranto che con Abayian, molto bravo nel gioco aereo si appoggiava spesso su di lui dando sfogo alla manovra. Nonostante questo credo che Milli il nostro portiere abbia subito un unico turo in porta.”

Ripresa arrembante:

” Nel secondo tempo rispetto al primo ci siamo sistemati meglio e ho inserito da subito giocatori più offensivi. Abbiamo spinto alla ricerca del pari che avremmo meritato ma Sposito in un paio di circostanze è stato eccellente, soprattutto su Granado.”

Taranto bravo e scaltro:

” Il Taranto ha capitalizzato bene l’occasione che si è creato ed ancor di più è stato bravo e scaltro con qualche perdita di tempo a portare a casa la partita, le squadre che devono vincere i campionati vincono anche così. Quanto a noi la nostra stagione è più che positiva e ci rimetteremo subito sulla retta via.”