Porta dello stadio Gustavo Ventura di Bisceglie

Sono riusciti a recuperare in ventuno calciatori nerazzurri per la sfida fra Bisceglie e Paganese in programma fra poco meno di due ore presso lo stadio Marcelllo Torre di Pagani.

Il trainer palermitano Giovanni Bucaro avrà a disposizione i portieri Russo e Spurio, i difensori Barletta, De Marino, Priola, Pelliccia, Laraspata, Tarantino e Altobello, i centrocampisti Zagaria, Cigliano, Ferrante, Lauria e Casella, nonché gli attaccanti Mansour, Padulano, Rocco, Musso, Vitale, Sartore e Tedone.

Non saranno ancora della sfida, tra gli altri, Vona, Giron, Cittadino e Maimone, spesso titolari nello starting eleven nerazzurro. Dubbi per quanto riguarda il centrocampo, zona del campo decisamente meno coperta che porta l’ex tecnico di Nocerina e Monopoli a variare il proprio assetto tattico, accantonando velleità di 4-3-3 o di 3-4-3, suoi soliti schemi.

Bartolomeo Pasquale